CASE VACANZA - IDEASALENTO SEGNALA
Torre dell'Orso
(Melendugno-Lecce)

Appartamento
Appartamento al 1° piano , ubicato a Torre dell'Orso, z ...
Torre Dell'Orso
(Melendugno-Lecce)

Villa
Villetta ubicata a Torre dell'Orso, zona Malama, compos ...
Alimini
(Otranto-Lecce)

Appartamento
Appartamento trilocale in residence , ubicato ad Alimin ...
Visualizza tutte

CARNEVALE NEL SALENTO

Carnevale di Gallipoli

Tra gli eventi più importanti della Puglia, insieme a quello di Putignano, c'e sicuramente il Carnevale di Gallipoli. Fra i più longevi del Salento, è l'evento che coinvolge indistintamente tutta la popolazione di Gallipoli e quella dei paesi vicini. Centinaia sono gli addetti ai lavori dai più piccoli ad intere famiglie che chiuse nei capannoni fino a tarda ora, si dedicano ad anellare veri e propri capolavori di carta i giganti buoni i celebri carri allegorici che maestosi ed ironici sfileranno per le strade di Gallipoli. Gli animi sono accesi e i visi sono sorridenti e felici, ornai siamo al via, una lunga stagione lavorativa sta per dare i suoi frutti, tutto il lavoro e tutti i sacrifici svaniscono nel vedere le facce estasiate e piene di ammirazione delle persone che a migliaia si affollano sul bordo di Corso Roma per vedere ancora una volta questo meraviglioso spettacolo. La maschera più caratteristica del Carnevale di Gallipoli è Teodoro "Lu Tidoru" giovane ragazzo gallipolino che durante i festeggiamenti riuscì a mangiare, in quel Martedì Grasso, così tante salsicce e tante di quelle polpette che ne rimase strozzato. Ed ogni anno mantenendo fede alla tradizione, durante la sfilata, viene rievocato il tragico evento accompagnata da una banda musicale, a dir poco sgangherata, e da un codazzo di giovani vergini disperate dal dolore che lo piangono con urla e grida.
Organizzato per la prima volta nel 1954 dell'Associazione Turistica Pro Gallipoli, l'evento ebbe un grande successo che di anno in anno si è confermato, per arrivare ai giorni nostri sempre fresco gioioso ed inedito.


Borgagne (Melendugno)

Una caratteristica che accompagna il corteo carnevalesco di Borgagne è quella della banda musicale. La Pro Loco con il patrocinio del Comune di Melendugno sono gli organizzatori della manifestazione e i loro sforzi sono ben ricompensati dall'entusiasmo dei partecipanti. L'adunata è prevista presso la Villa Comunale mentre la sfilata si muove da via Matteotti e si snoderà festosa per le vie principali di Borgagne. Il gruppo più bello e quello più originale verranno premiati. Lo scorso anno i vincitori furono: il gruppo "Antichi Romani" e quello dei bambini che impersonavano i reali di Borgagne.


Copertino

Il personaggio più rappresentativo del Carnevale di Copertino è sicuramente "Lu Paulìnu".
La sfilata in costume, con i colorati carri allegorici, e i numerosi gruppi che vi partecipano, prende il via da Piazza Immacolata (zona So' Carlo), dopo aver percorso festosa le principali vie di Copertino, in Piazza Del Popolo dove si svolgerà la premiazione dei Carri e dei gruppi più belli.
Gli organizzatori (la Pro Loco di Copertino) fanno sapere che in caso di cattivo tempo la sfilata sarà rimandata a martedì 28.


Andrano 

l Carnevale Andranese, si impegnano per la ben riuscita festa che coinvolgere gran parte della cittadinanza. La manifestazione prevede anche la partecipazione di artisti salentini di grande richiamo. Dal piazzale della Madonna del Carmine e si snoderà allegra e festosa per le vie della cittadina per poi terminare in Piazza Castello. Musica e balli concluderanno la manifestazione.



Aradeo

Numerosi sono i gruppi che parteciperanno al Carnevale aradeino organizzato dal "Gruppo carnevalesco aradeino Oscar Tramacere" e patrocinato dal Comune, dalla Provincia e dalla Regione Puglia.
Oltre a diversi gruppi di Aradeo, ad accettare la sfida, vi saranno molti gruppi da diversi paesi. 
Il Carnevale di Aradeo che con la partecipazione di diverse centinaia di persone per la qualità e la bellezza dei suoi carri, richiama ogni anno migliaia di visitatori.
Ad affiancare i cortei nei due giorni della manifestazione gli organizzatori hanno abbinato anche diverse iniziative come il torneo di calcetto over 40 e il quadrangolare di calcio giovanissimi.


Casarano

Il Carnevale è organizzato ormai da più di 10 anni dalla Pro Loco con la collaborazione con l'associazione Amici del Carnevale.
Un Carnevale quello di Casarano che con i suoi spettatori stimati in circa trentamila che l'anno scorso hanno partecipato a questo suggestivo e coinvolgente spettacolo, quest'anno se ne prevedono molti di più, e con i suoi più di 1200 concorrenti darà delle grandi soddisfazioni ai suoi organizzatori.
La sfilata si muoverà da via Bari alle ore 14,30, nei pressi del campo sportivo e attraversa via Matino, corso XX Settembre fino ai giardini William Ingrosso dove la giuria decreterà il vincitore della manifestazione. 


Corsano

La manifestazione è organizzata dall'associazione "Carnevale di Corsano" in collaborazione con la Pro Loco e l'Amministrazione Comunale. 
La partecipazione al Carnevale di Corsano è aperta anche a gruppi e carri di altri paesi.


Supersano

Il Carnevale di Supersano è festeggiato ormai da parecchi anni, ben portati, dove lo spettacolo impone l'assoluta segretezza affinché nulla trapeli sul tema trattato dai carristi. Sorpresa dunque per tutti che continua a meravigliare le migliaia di persone che ogni anno riempiono le strade di Supersano. 
Ma il Carnevale di Supersano si distingua anche per l'eleganza e la ricercatezza dei costumi oltre per scambi e gemellaggi con altri importanti Carnevali d'Italia come nella passata edizione con quello di Viareggio e due anni fa con il Carnevale di Venezia. 
Al termine della manifestazione premi in denaro a carri gruppi e maschere. 



Martignano

Prende il via l'ormai decennale edizione del Carnevale della Grecia Salentina e del Carnevale martignanese.
La sfilata di  tra suoni, colori e tanta allegria si muove attraversando le principali vie della cittadina accompagnata da sbandieratori e banda musicale. La serata si chiude, dopo la premiazione, con piatti tipici e cabaret. 
Il martedì si festeggia "La morte te lu Paulinu". Il corteo funebre si snoda per le vie del paese accompagnato da una banda musicale, a dir poco, sgangherata. La serata si conclude con il rogo del fantoccio che raffigura "Lu Paulinu" il tutto è allietato da musica e degustazione di prodotti tipici.



Scorrano

Il Carnevale a Scorrano dove numerosi gruppi di bambini mascherati sfileranno per le vie della cittadina,  e terminerà in Piazza Vittorio Emanuele.
In serata canti, balli e il tradizionale rogo di "Pascalino". 




Nardò

Sono 20 anni che le strade di Nardò si riempiono di allegria e colori, il giorno prima del Martedì Grasso, soprattutto grazie alla partecipazione delle scuole che ogni anno sono coinvolte nella realizzazione di maschere e costumi. 
Al termine della sfilata, carri allegorici, maschere singole, coppie e gruppi mascherati aspettano la premiazione con l'assegnazione di premi in denaro e coppe per ogni singola categoria.


Melendugno

Il Carnevale a Melendugno è organizzato dall'associazione "Amici del Carnevale melendugnese" che ha ormai più di 40 anni.  Tra carri allegorici e gruppi mascherati non mancherà la maschera tipica di Melendugno "Mielina".




 

 
Privacy